martedý 21 gennaio 2020
 
 
.
La Stanchezza del Guerriero
mariapace.jpgLa Stanchezza del Guerriero di Francamaria Pace

Dal 27 Marzo al 25 Aprile è presente la mostra personale “La Stanchezza del Guerriero” di FrancaMaria Pace pressso la Sede della Proloco di Soriano nel Cimino (VT).

L’opera che da il nome alla personale è un olio su tela 100x70. Il tema : “La vita che ti passa accanto e che non hai tempo di vivere solo perchè sei impegnato a guerreggiare……

Il guerriero che vede d’un tratto la sua vita passare il bimbo che ha lasciato con una sola carezza, la donna che non l’attende più, mentre anche il cavallo l’ha lasciato per essere libero”

Le altre opere presenti :

Prometeo&Albert: “Bambini che hanno paura... Prometeo ruba il fuoco per dargli energia e sicurezza, Albert ne misura la potenzialità e la necessità.... finalmente il fuoco diventa energia e può essere veicolata e la vita dei bambini ricomincia...”, quadro ha partecipato al  1° Premio Terna di Arte contemporanea “Trasmettere Energia: una Metafora contemporanea”

Afganistan, le donne al voto:  “Donne che si avvicinano al diritto con la paura negli occhi, in alcune c’è la sfida, in altre il timore. Chi ancora si nasconde…e non osa avvicinarsi…..,”

Schiave: “Infanzia rubata....lei chiusa in un minareto.... la donna che pensa già di correre da un'altra parte, ....un'altra schiava del lusso e dall'apparenza, ... mentre la madre bambina non ha sogni se non di sopravvivenza: sono le schiave di oggiAggiungi un appuntamento per oggi”.

Linearità e Ipocrisia:  “Ogni giorno si indossa una maschera per nascondere la linearità e la semplicità che è in noi. “

Le proiezioni dell’uomo: “Per quanto sei piccolo ti senti sempre così grande”

Luis Amstrong: “ Omaggio al grande cornettista”

Bang Bang ai cavalli a dondolo: “ …. Da una canzone di Dalidà”

Stare alla finestra: “Stare alla finestra e guardare sicuri il mondo che ci scorre davanti”

Relax: “Bolle di Sapone che svaniscono come a volte il dolore all'improvviso “

L’uomo in difetto:  “Lui si guarda intorno….la sua malafede negli occhi, sfrontatezza nella bocca e paura nel bavero!”

La serie delle Sanguinie e Gesso: “Omaggio al cinema, Il Monello, Silvana Mangano, Rita Hawort, Grace Kelly, Ingrid Bergman

La serie dell’infanzia:  nel 20x20

Le Cere ad Olio: “Impronte di colore”

Altre informazioni sulla mostra e l’artista sono reperibili sul sito: http://www.francamariapace.it

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Renato Guttuso

Renato Guttuso. Biografia per immagini. Catalogo mostra
Carapezza Guttuso Fabio 2009
Editore Città Aperta

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it