martedý 21 gennaio 2020
 
 
.
ALIVESHOES project
ALIVESHOES project
“The Shoe Thing”
Artist :Krištof Kintera
A cura di Camilla Boemio
Ancona, 24 .04.10
L’arte contemporanea ad Ancona , nuovamente a distanza di un mese , con ALIVESHOES: un’enorme installazione artistica realizzata dal vivo darà un nuovo volto ad alcune strade più trafficate del capoluogo delle Marche!
L'arte contemporanea entra violentemente nella città, per cambiare totalmente, per alcune ore, una delle strade più trafficate del capoluogo marchigiano.
Krištof Kintera (09/20/1973 – Prague), artista internazionale conclamato e più importante della Repubblica Ceca, arriva in Italia per realizzare un’enorme installazione che riadatterà le strade nella città di Ancona.
L’ artista crea installazioni - sculture unendo e alterando oggetti ordinari in modo inusuale .
Modificando oggetti comuni della vita quotidiana , Kintera da loro un senso nuovo che ci permette di vederne l’ essenza in una prospettiva diversa , nella quale la realtà iniziale viene deformata per diventare altro .
Per Alive project Kristof realizzerà un installazione che si modula nella città stessa usando le scarpe come materiale per la creazione di voluminose lettere e parole che si inseriranno nel tessuto cittadino di Ancona .
L’ installazione non sarà statica , ma in rotazione nella quale la forma delle lettere emergerà dal pack work dei colori garantendole una velocità e dinamicità . 
Questa etichettatura del territorio lascia un messaggio : “Sono stato qui!” .
L’ installazione verrà realizzata nel complesso del Politecnico delle Marche di Ancona .
Verrà realizzata live nella giornata di sabato 24 Aprile.
La realizzazione dell'opera è patrocinata dal comune di Ancona.
Kristof è il dodicesimo artista coinvolto nell'ambito del progetto internazionale "ALIVESHOES" che è stato presentato al pubblico internazionale dal 10 Aprile.
Questo progetto si pone come ambizioso obiettivo quello di cambiare in modo radicale i vecchi paradigmi della moda e dell'arte contemporanea fondendoli assieme per creare una "Nuova Arte" che sia sostenibile per tutti e sostanzialmente evoluta.

Breve Bio :
Ha vinto i prestigiosi premi : nel 2005 Prague Biennale II e nell’1996 Honour prize of Soros centrum of Contemporary Art, Bratislava .
Tra le tante importanti mostre personali e collettive :  “All Creatures Great and Small”, Zacheta National Gallery of Art 2009 – “Lay down and shine”, Galerie Schleicher & Lange, Paris 2009 -
“Holy Spirit Opened”, Museum of Fine Arts Ostrava 2009 – Solo project , Volta NY , New York 2008 – “Sculture project” Volta Show , Basel 2007 – “Mes Dalton” , Centre d’ Art Contemporain , Chateau – Gontier 2009 – “Don’ t Worry Be Curious!” Casino Luxembourg 2008 – “Republic – Slovakia and Hungary”, Museum of Contemporary Art , Tokyo 2007 – “Prague Biennale I “ , National Gallery , Prague 2003 .

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

"Ritorni e partenze"

"Ritorni e partenze"
di Bruno Cantarini
edizioni Itaca di Castel Bolognese (Ra)

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it