mercoledý 19 dicembre 2018
 
 
.
LAND ART AL FURLO
salat.jpgLAND ART AL FURLO


L’11 e il 12 settembre 2010, nell’ambito della VII Festa del Fiume, verrà realizzata una LAND ART AL FURLO. A Partire dalla Diga Enel, fino alla Casa degli Artisti, a Sant’Anna del Furlo (Fossombrone-PU- Marche),
si svolgerà  una collettiva sotto il cielo.  35 Artisti “Open air” provenienti da tutta Italia, tra i quali spicca il nome del Maestro Mauro Staccioli. Oltre un chilometro di Arte e Paesaggio con le opere di: scultori, performer, graphic-designer, ecoartisti, ceramisti, ricamatrici, fotografi naturalisti, ecc.. L’11 pomeriggio, nella Casa degli Artisti, la tavola rotonda: “Semina di Arte sostenibile nel Paesaggio”, con gli interventi di storici dell’Arte contemporanea, amministratori locali e il fondatore di “Fiumara d’Arte”, Antonio Presti. Il 12 pomeriggio: Passeggiata ecologica, con Andrea Fazi, Loretta Stella e Matina Tsiola. Il luogo è all’interno della Riserva Naturale del Furlo.


11 e 12 settembre  2010: VII FESTA DEL FIUME METAURO
 L A N D  A R T  A L  F U R L O

S.P.L.A.S.H.
Sustainable Performing Land Art Seeding and Hospitality
Semina di arte sostenibile sul territorio e ospitalità


S.P.L.A.S.H. è un tuffo nell’arte e nella bellezza. E’ l’inizio di una  navigazione con due giornate  fitte di incontri, scambi di esperienze e progetti. Una semina di opere sul territorio a cura di artisti materici, scultori, performer, architetti sonori, insegnanti del paesaggio; con la gradita presenza di un grande Maestro internazionale: Mauro Staccioli e l’intervento attesissimo di Antonio Presti, fondatore di Fiumara d’Arte.
La manifestazione, che vuole coniugare Arte e Natura, è inserita nella VII^ Festa del Fiume cui Enel partecipa insieme a molte amministrazioni locali, altre aziende e associazioni.  Quest’anno, sabato 11 e domenica 12 settembre 2010, si passa dalle estemporanee pittoriche, che si sono svolte negli ultimi anni, alla Land Art, e vuole essere solo un primo passo verso un progetto artistico-ecologico che sarà europeo, internazionale, vivibile  e godibile per tutta la Valle del Metauro e del Candigliano.
S.P.L.A.S.H. è un tuffo d’inizio, ma non è l’inizio. E’ la tappa di un percorso durato sette anni che ha portato Enel e la Casa degli Artisti, (oltre ai tanti collaboratori e ai molti lungimiranti amministratori dei Comuni del Bacino metaurense), all’idea che il turismo gentile, l’arte, la cultura e la tutela del paesaggio, possano felicemente convivere, proprio sulla stessa lunghezza d’onda che Matteo Ricci, presidente della provincia di Pesaro-Urbino, ha più volte espresso, quella dell’ Entroterra più Felice.
L’11 e il 12 settembre, verrà anche inaugurata ufficialmente  La Casa degli Artisti. E’ una residenza del 1919, a Sant’Anna del Furlo, antico borgo marchigiano nel comune di Fossombrone. La casa, all’interno della Riserva Naturale Statale del Furlo, in quei due giorni, ospiterà tutti gli artisti che lavorano “open air”. Uomini e donne dedite all’arte, che offriranno ai visitatori una speciale collettiva sotto il cielo, con le loro opere in aperto dialogo con il paesaggio.

Programma:

sabato 11 settembre
ore 10,30 Accoglienza  e visita guidata presso la Diga Enel del Furlo, una delle più antiche d’Italia, costruita in calcestruzzo nel 1920, è una grandiosa opera d’arte connaturata nel paesaggio gotico della Gola. Una raffinata architettura industriale che è anche un condensato di archeologia della fatica, del lavoro titanico.
Visita alla mostra “La Natura e le Cose”  con i giovani artisti: Paolo Atelier, Domenico Buzzetti, Giovanni Gaggia, Valentina Olivi, Michela Pozzi.
Apertura della  Passeggiata d’Arte con “Tuffo” opera di Antonio Sorace, scultore romano, ma locale, cresciuto nella polvere delle Cave del Furlo.
Dalla Diga, passeggiando, si incontrano, fra le altre, le opere di: Mauro Staccioli, con una sua “Semina di poesie in corten”, Angela Balducci, Luigi Berardi, Nedda Bonini, Nicoletta Braccioni, Manuela Candini, Lamberto Caravita, Leonardo Cemak, Mauro Corbani, Yvonne Ekman, Enio Esposito, Paolo Ippolito, Benedetta Jandolo, Kappa,  Giancarlo Lepore-Sabina Trifilò, Ruggero Maggi, Giovanna Nigi-Maria Mac, Ute Pyka-Umberto Leone, Rossella Ricci, Florindo Rilli, Sheila Rocchegiani,  Augusto Salati, Emanuela Santoro, Germano Serafini, Laura Scopa, Antonio Sorace, Loretta Stella, Thea Tini, Tina Torcellini, Enzo Torcoletti, Anna Cupelli e Carlo Volpicella.
Pranzo -a inviti- a cura della Pro Loco di Fermignano con i prodotti dell’AIAB (associazione italiana agricoltura biologica).
Tavola rotonda, solo inviti:
“Semina di arte sostenibile nel paesaggio” a cui intervengono fra gli altri:
Silvia Cuppini (Storica dell’Arte Contemporanea); Tarcisio Porto (Assessore Ambiente, Provincia Pesaro-Urbino); Alice Lombardelli (Assessore alla Cultura, Comune di Urbania); Gabriella Peroni (Laboratorio CittàdeiBambini-Fano);  Cristina Maria Ferrara (architetto, Quattrocentometriquadri Gallery-Ancona); Gabriele Polverari (architetto, CerbArte); Susanna Ferretti (“Sponge Living Space”, prima Home Gallery delle Marche). Il contributo speciale  di Antonio Presti, fondatore di Fiumara d’Arte, che racconterà la sua esperienza pluridecennale di Land Art in Sicilia. Conclude Tiziana Fuligna (Storica dell’Arte Contemporanea); coordina: Andreina De Tomassi (giornalista, Casa degli Artisti)
Serata  dedicata alla performance video-danza di Ruggero Maggi e Kappa.

Domenica 12 settembre
Dalle 10, 30 alle 18
Visita guidata della diga Enel del Furlo, visita alla mostra “La Natura e le Cose”, allestita presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie alla Gola del Furlo.
Passeggiata d’Arte fra le installazioni artistiche, incontri e conversazioni con gli artisti; nel pomeriggio, Passeggiata Ecologica con due “maestri del Paesaggio”: Andrea Fazi e Loretta Stella che racconteranno storie e leggende degli alberi e delle erbe spontanee e la postazione di Matina Tsiola che presenta: “Un pipistrello per amico”.
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Caravaggio
Caravaggio
AUTORE / Francesca Cappelletti
Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it