domenica 08 dicembre 2019
 
 
.
PIETRE PER UNA COLLEZIONE

 

Centanni Rosella

autunno.jpg  
“Autunno “ 2015   Tec: Emulsion Lift – Pellicola Fuji  100-c Dim: 7 x 9 cad.
       

Note Biografiche  di Rosella Centanni

 

Insegnamento di Materie Letterarie nella Scuola Media per 27 anni.

Partecipazione, per diversi anni, al Teatro Amatoriale.

Ha iniziato a dedicarsi, con sistematicità, alla fotografia agli inizi degli anni ’90, frequentando fotografi della propria città tra i quali Benedetto Trani. Costante è stato lo studio sulla storia della fotografia e sollecitanti le monografie di grandi artisti, dalla Cameron a Cartier Bresson, a Doisneau, dalla Modotti a Giacomelli, e la lettura di saggi dalla Sontag a Barthes.

Ha partecipato, tra il 2003 e il 2007 a corsi riguardanti la progettazione di un lavoro fotografico, la tecnica del bianconero, la luce ed il ritratto con Roberto Salbitani.

Nel frattempo, ha appreso la tecnica dell’emulsion - lift Polaroid, corso tenuto  da Maria Vodarich, ospite  presso il circolo Fotografico “Gli amici di Carlo”.

Nel 2oo9, conosciuto Giovanni Marrozzini, ha partecipato al workshop sul reportage nei campi rom di Tirana, nel 2010 a ”Raccontami una storia” a Bibbiena.  Nel luglio del 2011, a Fermo si è interessata  al Progetto Itaca, a cui sono seguiti il lavoro e la presentazione del portfolio “N(U)OVE DONNE IN SALOTTO”, selezionato, a livello nazionale, per la mostra e il catalogo del CIFA Bibbiena(2012).

Nella primavera del 2012, ha seguito 10 lezioni sul “Portfolio”, condotto da Massimo Mazzoli, presso il Circolo Fotografico “Gli Archi Vivi” di Ancona.

Nel luglio del 2013, sempre con G. Marrozzini, ha partecipato al workshop “Alla ricerca del mito”  a Creta e, nell’agosto del 2014,  con la collaborazione del filosofo C. Catà, al workshop “ Dietro lo specchio delle fate” nei  Sibillini.

Nel maggio del 2015, presso il Circolo Avis di Chiaravalle (AN), con il fotografo Leonello Bertolucci ha seguito il corso “Esser photo editor di se stessi”.

Alla fine di  luglio del 2015 ha partecipato alla Mole Vanvitelliana al workshop sul porto di Ancona “Merci, gente, mare” curato dal fotografo Ignacio Maria Coccia, dal giornalista Matteo Tacconi, con la collaborazione di Ruben Lagattolla per il video, nell’ambito del Festival Adriatico Mediterraneo.

Il 20 settembre 2015, Alla Polveriera di Ancona ha partecipato come giurista, nella premiazione dei finalisti, sezione fotografia, nell’ambito di “Storie di Biblioteca  (da musei, archivi e biblioteche delle Marche).

Dal 16 al 18 ottobre 2015 ha partecipato ad un workshop  a Lisbona “Ritagliare da uno spazio sterminato” con il fotografo Alessandro Mallamaci in collaborazione con Foto De Angelis.

Ama fotografare le persone con cui riesce ad instaurare un autentico rapporto di empatia .Ha partecipato a numerose collettive e ha realizzato diverse mostre personali tra le quali:

 “Nello Yemen (2001), “Il vivere…”(2003), “Oltre lo schermo e sulla scena”(2004), “Sviluppi in scena (2005), “Al Passetto…un lungo giorno d’estate(2008), “Suk-ki di fiaba(2009), “Sguardi” (2011), “Respiri” fotografie Polaroid Emulsion Lift (2011 ),“Oltre lo sguardo” (2012), “N(u)ove donne in salotto”( 2014),  Ri – tratti (2014).

Nel 2010 ha curato la mostra collettiva ”Tra miseria e splendore” nell’ambito del Festival Internazionale Adriatico – Mediterraneo, alla Mole Vanvitelliana di Ancona. 

Ha pubblicato il catalogo “Respiri” con la presentazione di Roberto Salbitani.

Ha partecipato, spesso, alla lettura di portfolio nell’ambito di Photo New di Sassoferrato , a Bibbiena e ai vari  Congressi Regionali Fiaf delle Marche. La rivista online di Parigi Altritaliani.net si è interessata della sua fotografia ed ha pubblicato diverse sue mostre. Tre suoi lavori, nell’ambito delle rispettive tematiche l’abito, la strada e l’impegno civile, sono stati selezionati e pubblicati  su CLIC_HE’ Webmagazine di Fotografia e Realtà Visuale di Firenze. Nell’agosto del 2015 è stato pubblicato il catalogo PHOTOGRAPHIC PRINT MASTERPIECES, curato da Roberto Salbitani, contenente una propria opera tratta da “Respiri”, a cui è seguita  una mostra collettiva presso la sala espositiva Bag Photo Art Gallery di Pesaro.  Hanno scritto di lei Orietta Bay, Iride Carucci, Roberto Ceccarelli, Loredana Cinti, Armando Ginesi, Antonio Luccarini, Maria Grazia Maiorino, Lucilla Niccolini, Roberto Salbitani, Ferruccio Squarcia.

www.rosellacentanni.it   

 


 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Ferretti
Ferretti
/ANNO / 2009
AUTORE / Gabriele Lucci
Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it