mercoledý 19 dicembre 2018
 
 
.
P r e m i o O c c h i 2 0 1 2
occhi1.jpgP r e m i o P a o l a O c c h i 2 0 1 2
premio nazionale di pittura, I E d i z i o n e
Lasciare un Segno
Vi sono diversi eventi nel corso di una vita che cambiano radicalmente il nostro modo di vedere e sentire. Nel bene e nel male.
Vi sono persone che incrociamo, anche solo per un attimo, che cambiano inevitabilmente il nostro modo di vedere e di sentire. Nel
bene e nel male.
Tra queste persone ve ne sono tali da intravedere in chi hanno di fronte una scintilla. Riescono a tramutarla in una fiamma, e da
quel momento arde in noi ogni secondo di ogni singolo giorno, aumentando sempre più d'intensità. Ci permette di vedere le infinite
possibilità entro i nostri stessi limiti.
Senza questi Maestri non sarebbe possibile.
Sono in-segnanti, che lasciano un segno indelebile in noi, indicandoci quella che è la nostra indole naturale.
Il I° Premio Occhi 2012 vuole concentrare la sua attenzione su questo tema: lasciare un segno, e chiede agli artisti partecipanti di
mostrare quale sia il segno lasciato in loro da un evento, una persona o un singolo elemento. Un segno che ha cambiato
radicalmente il modo di vedere le cose, e che li ha portati ad essere quel che sono ora.
R E G O L A M E N T O
Art. 1 – FINALITA’
Il concorso, finalizzato alla promozione dell’arte contemporanea in Italia, prevede la realizzazione di un evento espositivo e la
conseguente mostra delle 20 opere finaliste, più le opere fuori concorso ad opera dei membri della giuria stessa, di un catalogo a
colori in pdf, testi critici, e l'assegnazione finale di 1 premo della Critica.
Art. 2 – PARTECIPAZIONE
Il Premio di Pittura P. Occhi è aperto ad artisti professionisti, emergenti, autodidatti e a studenti di qualsiasi nazionalità (residenti e
non-residenti in Italia) che operano sul territorio nazionale Italiano o estero. La partecipazione è gratuita, e non ci sono limiti di età
per chi si candida né di qualifica o curriculum. Il premio incoraggia la partecipazione di artisti di ogni livello.
Art. 3 – PREMI
La qualità, la ricerca, l’innovazione e la contemporaneità saranno i criteri fondamentali della selezione. L’opera deve essere la
massima espressione artistica del candidato, realizzata negli ultimi 36 mesi. Non è obbligatorio che l'opera candidata sia inedita. Il
tema al quale attenersi è: lasciare un segno.
PREMIO PITTURA
Tecniche ammesse: olio, acrilico, vernice industriale, inchiostro, vinile, acquarello, grafite, pastello, illustrazione, ecc. Supporto
dell’opera: tela, carta, cartone, legno, plastica, metallo, ecc.
La dimensione massima consentita è di 1,00 metri per lato, inclusa la cornice (se prevista). Le opere dovranno essere già provviste di
attaccaglia debitamente montata.
Il vincitore
Al vincitore del Premio Paola Occhi andrà un premio acquisto del valore di 500,00 euro e sarà consegnato il Trofeo Paola Occhi,
creato appositamente da artisti ceramisti; presentazione su tutti i maggiori portali d'arte dedicati, ed eventuale apparato critico.
L'opera vincitrice rimarrà in modo permanente al Comune di Migliarino (FE).
Le opere non vincitrici potranno essere donate ad Urbanica festival per iniziative ed eventi collaterali.
Art. 4 – SELEZIONI
1. Ogni aspirante partecipante dovrà inviare a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo 3 immagini di opere che siano la massima
espressione del proprio messaggio artistico, non espressamente pertinenti al tema. Le selezioni dei 20 artisti finalisti
saranno comunicate via e-mail agli stessi e pubblicate su www.premiopaolaocchi.wordpress.com entro il 20 febbraio 2012
in base alle scelte effettuate dalla giuria e dal comitato di selezione. Ogni membro della Giuria e del comitato segnalerà gli
artisti in base alle immagini pervenute. I 20 artisti che ricevono il punteggio più alto saranno ammessi alla mostra finale.
Nel caso ci fossero opere pari merito, la Giuria deciderà quali di queste opere andranno in finale e nel catalogo, o se
selezionare entrambe.
2. I 20 artisti ammessi alla mostra finale dovranno prodursi in un opera concernente il tema del Premio: lasciare un segno, e
far pervenire tale opera entro il 31 marzo all'indirizzo che verrà loro segnalato alla comunicazione dell'avvenuta selezione.
Anticipatamente dovranno inviare il modulo debitamente compilato a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .
Art.
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Renato Guttuso

Renato Guttuso. Biografia per immagini. Catalogo mostra
Carapezza Guttuso Fabio 2009
Editore Città Aperta

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it