mercoledý 28 giugno 2017
 
 
.
Qualcosa di buono

Giorgia Coppari
Casa Editrice Itaca

coppa.jpgQualcosa di buono è un romanzo che si sviluppa attraverso le storie di tre donne che, di fronte a momenti drammatici della loro vita, si pongono una domanda: c’è qualcosa di buono per me?
Il desiderio di essere amati, così profondo e fragile, è il tessuto di queste storie.

“Il libro di Giorgia Coppari richiede la disponibilità del lettore a leggere, capire, interpretare un messaggio (che riguarda questioni toccanti della nostra società attuale), ma anche a lasciarsi trasportare dallo stile artistico, che è veicolo indispensabile del messaggio. Forse nella consonanza tra l’uno e l’altro sta la bellezza del libro”
Ulla Schroeder (Docente Università di Nimega e Lovanio)




Giorgia Coppari (Cupra Montana 1961) vive con il marito e i tre figli ad Ancona, dove insegna italiano e storia. Qualcosa di buono è il suo secondo romanzo, dopo La Promessa, giunto alla terza edizione.
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Arturo della penombra

Arturo della penombra
Iride Carucci

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it