lunedý 10 dicembre 2018
 
 
.
XXXIV CONGRESSO INTERNAZIONALE DI STUDI UMANISTICI

sassferr.jpgISTITUTO INTERNAZIONALE DI STUDI PICENI
COMUNE DI SASSOFERRATO
XXXIV CONGRESSO INTERNAZIONALE
DI STUDI UMANISTICI
Bartolo da Sassoferrato e il pensiero giuridico e politico
tra Medioevo e Rinascimento
NEL SETTIMO CENTENARIO DELLA NASCITA
SASSOFERRATO, 3/6 luglio 2013

 

Bartolo da Sassoferrato e il pensiero giuridico e politico tra Medioevo e RinascimentoSassoferrato, Sala del Consiglio Comunale 3 luglio 2013, ore 16.00

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Regione Marche Veneto Banca Rotary Club Altavallesina-Grotte di Frasassi
Consorzio di Frasassi Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana
Comune di Sassoferrato Istituto internazionale di Studi Piceni

sassferr2.jpgXXXIV Congresso Internazionale di Studi Umanistici che si terrà a Sassoferrato, Sala del Consiglio Comunale
mercoledì 3 luglio 2013, alle ore 16.00
Indirizzi di saluto Ugo Pesciarelli, Sindaco di Sassoferrato Mons. Giancarlo Vecerrica, Vescovo della Diocesi di
Fabriano-Matelica Gian Mario Spacca, Presidente della Regione Marche Guido Papiri, Presidente della Fondazione CARIFAC
Il Presidente dell’Istituto internazionale di Studi Piceni, Galliano Crinella introdurrà il Convegno di studi Bartolo da Sassoferrato e il pensiero giuridico e politico
tra Medioevo e Rinascimento

Seguiranno le relazioni
Bartolo consulente: un'auctoritas attraverso i secoli? Gigliola Di Renzo Villata, Università di Milano
Esperienze istituzionali ibride e inquadramenti giuridici nelle città italiane della prima metà del Trecento.
Riflessi e immagini nel Bartolo “politico” Massimo Vallerani, Università di Torino
Ore 18.30 - Piazza San Francesco
Scoprimento della lapide in memoria di Bartolo da Sassoferrato
Ore 19.00 - Piazza Matteotti, Chiesa di San Giuseppe
Inaugurazione della Mostra fotografica di Eros De Finis Esoexo
Il Sindaco di Sassoferrato Ugo Pesciarelli
Il Presidente dell’Istituto internazionale di Studi Piceni Galliano Crinella
Bartolo da Sassoferrato nell’opera scultorea di Mauro Benini
Roma, Palazzo di Giustizia, Cortile d’Onore

La città rinnova il suo tradizionale appuntamento annuale con la cultura. Porte aperte agli umanisti, dunque, i quali daranno vita, dal 3 al 6 luglio prossimi, nella sala convegni di Palazzo Oliva, al 34° Congresso Internazionale di Studi Umanistici dal titolo “Bartolo da Sassoferrato e il pensiero giuridico e politico tra Medioevo e Rinascimento”.
Saranno una trentina gli studiosi di scienze umanistiche che prenderanno parte all’iniziativa, promossa dall’Istituto Internazionale di Studi Piceni con la collaborazione del Comune di Sassoferrato e di altri importanti soggetti di natura istituzionale ed anche socio-ecocomina: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, Regione Marche, Provincia di Ancona, Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, Veneto Banca, Rotary Club Altavallesina Grottefrasassi, Consorzio Frasassi.
Provenienti da prestigiose università italiane, europee e d’oltre oceano, gli studiosi saranno chiamati a confrontarsi, illustrare e approfondire i vari aspetti legati al tema centrale del congresso, la cui giornata inaugurale si terrà, il 3 luglio appunto, alle ore 16,00, nella sala consiliare del Municipio. Interverranno nell’occasione varie autorità istituzionali, quali il sindaco di Sassoferrato Ugo Pesciarelli, il vescovo della Diocesi di Fabriano - Matelica mons. Giancarlo vecerrica, il governatore della Regione Marche Gian Mario Spacca e il presidente della Fondazione Carifac Guido Papiri.
La prima giornata, presieduta dal presidente dell’Istituto Internazionale di Studi Piceni, Galliano Crinella (Università di Urbino “Carlo Bo”), avrà quali relatori Gigliola Di Renzo Villalta (Università di  Milano) e  Massimo Vallerani (Univ. Di Torino), i quali illustreranno due relazioni su Bartolo da Sassoferrato. Al grande giurista sassoferratese (1313 - 1374), universalmente conosciuto come “il padre del diritto”,  saranno dedicate le prime due giornate del convegno in occasione del settecentesimo anniversario della nascita. A tale proposito, alle ore 18,30, in Piazza San Francesco, verrà scoperta ufficialmente una lapide in sua memoria, sulla facciata dell’ex monastero (ora adibito a Casa di riposo) dove lo stesso Bartolo apprese i primi insegnamenti giuridici. Il programma della prima giornata si chiude alle ore 19,00 con l’inaugurazione della mostra fotografica “Esoexo”, di Eros De Finis, allestita nella chiesa di San Giuseppe, in piazza Matteotti.
I lavori congressuali delle tre giornate successive saranno presieduti dai seguenti studiosi: Giovanni Orssi (Università do Verona), Ettore Dezza (Pavia), Gigliola Di Renzo Villata (Milano), Craig Kallendorf (Texas A & M University), Heinz Hofmann (Tübingen), Michael D. Reeve (Cambridge), Giancarlo Abbamonte (“Federico II”, Napoli), Edoardo Fumagalli (Friburgo), Jean-Louis Charlet (Aix - Marseille).
Il Congresso è preceduto dal Seminario di alta cultura, il ventiquattresimo, quest’anno sul tema: “La satira dall’antichità all’umanesimo”, che si terrà a Genga, presso le Terme San Vittore, dal 3 al 3 luglio. Vi partecipano venti borsisti provenienti dalle università italiane ed europee. Il Seminario è condotto dai proff. Paolo Fedeli (Università di Bologna), Heinz Hofmann e Jean-Louis Charlet.
XXXIV CONGRESSO INTERNAZIONALE DI STUDI UMANISTICI
Sassoferrato, 3/6 luglio 2013

MERCOLEDÌ 3 LUGLIO - Sala Consiliare del Comune di Sassoferrato
Ore 16.00 - Apertura del Congresso
Indirizzi di saluto
Ugo Pesciarelli, Sindaco di Sassoferrato
Mons. Giancarlo Vecerrica, Vescovo della Diocesi di Fabriano - Matelica
Gian Mario Spacca, Presidente della Regione Marche
Guido Papiri, Presidente della Fondazione Carifac
Ore 16.30 - Presiede: GALLIANO CRINELLA, Presidente dell’Istituto
internazionale di Studi Piceni (Università di Urbino)
Gigliola di RENZO VILLATA (Università di Milano)
Bartolo consulente: un‘auctoritas attraverso i secoli?
Massimo VALLERANI (Università di Torino)
Esperienze istituzionali ibride e inquadramenti giuridici nelle città italiane
della prima metà del Trecento. Riflessi e immagini nel Bartolo “politico”
Ore 18.30 - Piazza San Francesco
Scoprimento della lapide in memoria di Bartolo da Sassoferrato
Ore 19.00 - Piazza Matteotti, Chiesa di San Giuseppe
Inaugurazione della Mostra fotografica di Eros De Finis, Esoexo
GIOVEDÌ 4 LUGLIO - Palazzo Oliva - Ore 9.00
Presiede: GIOVANNI ROSSI (Università di Verona)
Ettore DEZZA (Università di Pavia)
Bartolo e la giustizia penale
Guido CAPPELLI (Universidad de Extremadura)
Il castigo del Re. Bartolo, Pontano e il problema della disubbidienza
Intervallo
Ore 11.00 - Presiede: ETTORE DEZZA (Università di Pavia)
Enrico MORONI (Università di Urbino)
Il diritto di resistenza nel pensiero di Bartolo da Sassoferrato
James MEARNS (Università Cattolica di Lovanio)
The influence of Bartolus de Saxoferrato on legal humanist jurisprudence connected
with the laws of war
Discussione
Ore 15.00 - Presiede: GIGLIOLA DI RENZO VILLATA (Milano)
Marco CAVINA (Università di Bologna)
Fra un sedicente Bartolo e un riluttante Alciato. Problemi pratici e teorici del
duello nobiliare
Ferdinando TREGGIARI (Università di Perugia)
Bartolo e gli ebrei a Perugia
Intervallo
Ore 17.00 - Presidente: CRAIG KALLENDORF (Texas A&M University)
Enrico SPAGNESI (Università di Pisa)
“Che cosa sia gentilezza”: Lapo, Coluccio e altri fiorentini leggono Bartolo
Giovanni ROSSI (Università di Verona)
Sulle orme di Lorenzo Valla: una rilettura del trattato De insigniis et armis
di Bartolo
Vitaliano ANGELINI
Presentazione della XXIV Rassegna delle edizioni d’arte numerate “Bartolo da
Sassoferrato” negli ex-libris
VENERDÌ 5 LUGLIO - Palazzo Oliva - Ore 9.00
Presiede: HEINZ HOFMANN (Università di Tübingen)
Jean - Louis CHARLET (Università di Aix - Marseille)
Le fonti giuridiche antiche del Cornu copiae di Niccolò Perotti
Marianne PADE (Accademia di Danimarca a Roma)
Le Vitae Statii di Pomponio Leto e Niccolò Perotti
Fabio STOK (Università di Roma “Tor Vergata”)
Virgilio, ovvero il fascino della scoperta
Intervallo
Ore 11.00 - Presiede: MICHAEL D. REEVE (Cambridge)
James HANKINS (Università di Harvard)
The Contribution of Italian Humanism to Political Thought
Andrew LAIRD (Warwick)
Umanesimo e relazioni internazionali: il trattato De habilitate et capacitate
gentium di Fra’ Giuliano Garces (Roma 1537)
Massimo MARASSI (Università Cattolica di Milano)
Francesco Sansovino e la prudenza
Discussione
Ore 15.00 - Presiede: GIANCARLO ABBAMONTE
(Università di Napoli “Federico II”)
Presentazione di “Studi Umanistici Piceni”, XXXIII, 2013
Jean - Frédéric CHEVALIER (Università della Lorena)
Poesia, politica e spiritualità nei Soliloqui di Albertino Mussato
Jeroen DE KEYSER (Università Cattolica di Lovanio)
La corrispondenza di Francesco Filelfo
Edoardo FUMAGALLI (Università di Friburgo)
Un frate, un fantasma, due filologi
Intervallo
Ore 17.00 - Presiede: EDOARDO FUMAGALLI (Università di Friburgo)
Ülo SIIRAK (Università di Tartu)
Antonius Parthenius face à l’obscénité de Catulle
Gian Paolo MARCHI (Università di Verona)
Esperienze poetiche di Giorgio Maffei umanista veronese
David AMHERDT (Università di Friburgo)
Les images ont - elles trahi Alciat ? La difficile interprétation de l’emblème In
dies meliora
Discussione
SABATO 6 LUGLIO - Palazzo Oliva - Ore 9.00
Presiede: JEAN - LOUIS CHARLET (Università di Aix - Marseille)
Shane BUTLER (Università di Bristol)
Il fonografo di Cicerone
Andreas AMMANN (Università di Berna)
L’edizione di Giustino (Trogi Pompei Historiarum Philippicarum epitoma) curata
da Jacques Bongars. Filologia ecdotica e dotta collaborazione nel tardo Umanesimo
Hermann WALTER (Università di Mannheim)
Per la provenienza del codice parigino latino 6795 (E degli editori) contenente
la Storia Naturale di Plinio il Vecchio
Intervallo
Ore 12.00 - Cerimonia di chiusura e consegna dei diplomi ai seminaristi

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Renato Guttuso

Renato Guttuso. Biografia per immagini. Catalogo mostra
Carapezza Guttuso Fabio 2009
Editore Città Aperta

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it