mercoledý 19 dicembre 2018
 
 
.
Collettiva da ATOPOS

L'associazione ATOPOS, VIA BERNABEI 14

"LABORATORIO  CREATIVO. UN LUOGO APERTO A OGNI IDEA"

Invita tutti gli artisti presenti nel portale ad us are i suoi locali per esporre opere e proporre nuove idee per collaborazioni di ogni genere.

Chi fosse interessato invii all'email Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  le foto delle opere ed un piccolo testo di presentazione


Laura Mazzuoli

Laura Mazzuoli nasce il 17 novembre 1974 a Chiaravalle, dove attualmente vive ed opera. Nel 1993 consegue il Diploma di Maturità d’Arte Applicata presso l’Istituto Statale d’Arte“E. Mannucci” di Ancona e nel successivo Anno Accademico 1998-99 si diploma in Decorazione Pittorica all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Frequentando l’Accademia partecipa alla sua prima mostra, la collettiva “Oltre la Porta”,svoltasi a Pesaro ...
perdersi_2002.jpg

Marco Manzoni

"L'attimo di un tramonto o di un'alba che cambiano col passare dei minuti, si trasformano e mai uguali danno sensazioni sempre diverse..."
Con questo intento l'idea di descriverla in modo visionario e quasi sognato come visto in un caleidoscopio.
Materialmente cerco di dare un'anima a tutto quello che di bello mi colpisce.
collettivaatopos1.jpg 

Massimo VOLPONI 

ANCONA 100 x 100 x 30  (polistirolo) "in questo mondo di squali"

La società, la società civilizzata almeno, non è mai pronta a credere a qualcosa che vada a detrimento di chi è ricco e affascinante. Avverte istintivamente che i costumi sono più importanti della morale e nel suo giudizio la più cristallina rispettabilità conta meno del possesso di un cuoco di grido. Dopo tutto è una magra consolazione sapere che chi ci ha fatto servire un pasto cattivo o dei vini scadenti è di una moralità impeccabile.
 collettivaatopos5.jpg

Francesca Amat

suoi lavori sono stati ospitati in saloni d’arte e di editoria come PAROLE NEL TEMPO - CASTELLO DI BELGIOIOSO - Pavia , MIART, SALONE DEL LIBRO DI TORINO, GALASSIA GUTEMBERG di Napoli e in gallerie e circoli culturali di Milano, Parma, Torino, Roma, Ancona. Suoi disegni sono stati pubblicati con la CASA EDITRICE D’ARTE EDIZIONI PULCINO ELEFANTE di Osnago, CAMPANOTTO EDITORE di Udine, LA VITA FELICE di Milano. A Milano è stata promossa dalla gallerista Silvia Spinelli di AVIDA DOLLARS dalla galleria DERBILYUS e dal CIRCOLO CULTURALE BERTOLT BRECHT. nel 2001 presenta al Teatro GroggiaModern di Venezia con il compositore Corrado Fantoni l’opera di teatro musicale PRECARIO VENTO di cui è co-autrice e interprete.

Laurentiu STOICA

Quando cerchi la verità, che importanza ha il nome? Alla fine conta solo la poesia, il pensiero anonimo è la creatività.          L’arte invade tutti i sentieri, conosciuti e sconosciuti, arrivando fino alla materia dove esplosioni di colori o segni passionali si insinuano nella direzione persa e dimenticata, scritta e abbandonata essendo parte delle cose dette, pensate e poi lasciate ad ammuffire. Io non faccio altro che accorgermi della loro esistenza, di comporle in un puzzle dopo di che do vita o disturbo una sensazione, un’imagine interiore o non esistente davanti ad altre anime, dando un nome ad un infinito passionale senza disturbare l’armonia dell’arte che non cerca una spiegazione nell’esistere. Esiste e basta!Sono ricco di povertà.

 stoic.jpg

Giuseppe Basili

Il percorso nel fare Arte è il percorso della vita. Puo' generare sofferenza e dobbiamo essere disposti ad accettare qualsiasi verità. L'Altro, in questo percorso, è determinante perchè il confronto ci aiuta a crescere, a capire i nostri limiti e provare a superarli, a fare in modo che il pensiero coincida con l'azione, a conoscere noi stessi. Il Messaggio nell'Arte non conta; cio' che veramente vogliamo esteriorizzare non sono le idee, ma solo NOI STESSI.

Wiliam Vecchietti


Oracolo illuminante della Digital-Art e dell’immagine in genere sposa tecniche improbabili di nuove tecnologie a sartoria acida
e messaggi universali , la perfezione della natura, delle cellule dell’uomo al caos del mondo, smalto per le unghie, uccelli paradisiaci al veleno dei potenti, pailettes luccicanti per Adamo ed Eva, sesso riflesso, un viaggio dentro e un piede fuori.
LABORATORIO  CREATIVO. UN LUOGO APERTO A OGNI IDEA
 oltre.jpg

PAOLETTI Walter

Nel ritmo ideale con cui la poetica di Paoletti viene, nel tempo, formandosi ed esprimendosi, i moti lirici, le istanze figurative, ma anche l’esigenza di essenzialità; e rigore, rivendicano il loro proprio luogo riconoscibile e ordinato. Paoletti; un artista che prima di tutto evita la rappresentazione della molteplicit; e del vitalismo che abitano il suo spazio interiore: questo significa che nella sua ricerca non c'è; mai l’oggettivazione della massa convulsa ed elementare degli aspetti e delle sostanze, la pressione cieca delle forze emozionali, libere da ogni costrizione e da ogni legge. La complessità; e il caos interiori non si compongono per lui a materia da contemplare all'esterno in forma, colore e luce; il suo lavoro; ben altro e non; affatto quello dell’artista che si libera dell’intimo tumulto, delle passioni e degli slanci, trasferendo nello spazio delle tele, incandescenti contenuti. Ma non c’è; neanche, in direzione opposta, la volontà; di soffermarsi nelle regioni del sogno, dell’incantamento consolatorio.


Giacomo' Daverio


Sjöholm Sofia

Non permettere a chi viene a mani vuote di partecipare al tuo negozio, perché darà le sue parole in cambio della tua fatica
Kahlil Gibra

sofia.jpg.jpg

Piergallini Annalisa


b. marika
 
Benché non sia cortese chiedere l'età a una signora, glissiamo sul galateo e sveliamo che Marika nasce a Bologna negli anni ottanta. La sua formazione inizia prestissimo grazie alla paziente sottomissione della cugina Katia, costretta a posare per ore in nome dell'arte e dei cartoni animati giapponesi. La prima personale è un successo annunciato: mai una Smemoranda ha ricevuto tanti consensi. Il buffet provvisto dal bar della scuola era ottimo. Abilmente aggirato l'ostacolo di una passione(il Milan) poco adatta a certi raffinati ambienti, la sua crescita artistica procede inarrestabile. L'unico 'no' arriva dal catalogo Postal Market. Marika supera la delusione proclamando urbi et orbi il suo imminente matrimonio con David Lynch.

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Ferretti
Ferretti
/ANNO / 2009
AUTORE / Gabriele Lucci
Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it