mercoledý 19 dicembre 2018
 
 
.
Fusione in bronzo a cera persa



Bassorilievo.  Su una mattonella stendete della creta  o della plastilina dello spessore di un cm. e 20 x 20 cm. di lato. Su questo quadrato create il vostro soggetto senza zone nascoste (sottosquadri) , senza rientranze. Con il lavoro in creta se dovete interrompere il lavoro metteteci uno straccio umido sopra e ncora un pezzo di plastica che chiuda il tutto per far rimanere umido l'interno. Quando avrete finito aspettate qualche ora (non troppo altrimenti la terra si crepa) e fategli il calco. Tagliate a metà una bottiglia di plastica e metteteci quattro dita di acqua. Versateci, con un cucchiaio, della scagliola cercando di mescolare bene fini ad ottenere una pappetta simile allo yogurt. Versate, poco alla volta, su tutto il bassorilievo per uno spessore di 1 mm. Soffiate sulla scagliola per farlo aderire bene (attenti che tele esercizio può far girare la testa). Continuate a mettere scagliola sia sopra che attorno all'opera per due dita. Dopo due ora staccate il calco dalla mattonella. Togliete la creta con cura e quano sarà pulita perfettamente mettete il calco a bagno per 10 minuti.Tiratelo fuori e asciugatelo con degli stracci delicatamente. Prendete un po di petrolio e con un pennello bagnate l'interno del calco  .Asciugate delicatamentecon carta igienica. Fate sciogliere la cera (che avete preparato come spiegato nelle lezioni precedenti). Con un pennello stendete la cera per circa due mm. su tutto il bassorilievo poi aumentate fino a 4/5 mm o a mano o sempre a pennello.  Ciao alla prossima



 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Santa Sofia
Santa Sofia
AUTORE / Rowland J. Mainstone
Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it