martedý 17 settembre 2019
 
 
.
Artsenal63

Artsenal63 

FIRENZE
VIA SANTA REPARATA, 19/r
Artsenal63 è il primo *spazio, a Firenze, con laboratori modulari*  all'interno del quale l'artista può realizzare il proprio lavoro, ma anche esporre le proprie opere e/o immagazzinarle.
 
E' una struttura progettatata e realizzata con la finalità di fornire un insieme di servizi all'artista ed è capace di soddisfare le esigenze di chi opera nel mondo dell'arte, della comunicazione, dello spettacolo, ma  anche di chi realizza se stesso con la propria creatività, dando un luogo a chi non ha un proprio /atelier/ o a chi, semplicemente, desidera avere uno scambio con altri artisti.
 
Artsenal63 risponde a queste esigenze offrendo un ambiente flessibile, dotato di attrezzature base; è una struttura di circa 400 mq, nata in una piccola costruzione industriale. Artsenal63 organizza periodicamente eventi, performance e workshop con l'obiettivo di creare occasioni d'incontro fra artisti ed amanti dell'arte.


al *vernissage*, sabato 1° novembre, alle ore 18, della mostra personale di ATHENEA PAPACOSTAS (dal 1° al 7 Novembre 2008) *SIAMO COMPOSTI SOCIALI* SCULTURA

*Sabato 8 Novembre, alle ore 11
Conferenza con il Patrocinio del COMUNE DI FIRENZE *ORIGINALITA' E MODERNITA' DEL PALLADIO* in occasione del cinquecentenario della nascita di Andrea Palladio.
Intervengono:

*AGAPIT BORRAS* architetto e scultore catalano, professionista ed accademico

"LA MODERNITA' DEL PALLADIO" *ANTONINO CALECA* Docente di Storia della Critica d'Arte, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia d'Arezzo dell'Università degli Studi di Siena "ORIGINALITA' DI PALLADIO COME ARCHITETTO E TEORICO"

 

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

La Promessa
La Promessa
Una storia di fede e d’amore di fine ’700
di Giorgia Coppari








Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it