mercoledý 26 giugno 2019
 
 
.
Parco di scultura di Pietrasanta

Con la Donna di Costantino Nivola cresce il parco di scultura di Pietrasanta

“Con il suo ampio mantello la scultura porterà tutto il calore di un abbraccio materno. Lo stesso abbraccio con cui le Alpi Apuane, da cui il marmo della scultura è stato tratto, stringe a protezione questa terra. Un irriducibile simbolo di vita che conserva in sé enormi energie naturali e che, allo stesso tempo, emana un senso misterioso di eterna, immutabile quiete”. Parole di Ruth Guggenheim, vedova dell'artista Costantino Nivola, riferite all'opera Donna, ora donata alla città di Pietrasanta e collocata nella piazzetta San Nicola (via del Teatro), nel centro cittadino. Pietrasanta è stata per il grande scultore una terza patria: sardo di nascita e newyorkese di adozione, ne fece la sua sede prediletta per l'attività artistica. Un nuovo, prezioso apporto al parco internazionale di scultura di Pietrasanta, il cui patrimonio ammonta a trentasei opere di artisti internazionali tra i quali spiccano Fernando Botero, Igor Mitoraj, Kan Yasuda, Marcello Tommasi, Pietro Cascella, Jean Michel Folon e Novello Finotti.

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Bomarzo
Bomarzo
il Sacro Bosco /ANNO / 2009
AUTORE / AA.VV. Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it