giovedý 05 dicembre 2019
 
 
.
Gillo Dorfles.
Trovare la chiave giusta per conversare con Dorfles, . tentando di cogliere e restituire le diverse facce della sua personalità, il suo spirito curioso e perseverante, appare a prima vista difficile. Inoltre si teme che le risposte, le considerazioni di un ultranonagenario rivelino un’impronta testamentaria, una saggezza senza speranza. Ma Dorfles è un maestro nell’arte di alleggerire le questioni più complesse con gli strumenti dell’ironia. Passa da un’esposizione ampia e rigorosa a interventi concisi, quasi lapidari. La massima serietà è sempre turbata da un impercettibile sorriso, il gusto per la sentenza diventa un gioco d’arguzia. E quando si arriva alla fine, viene voglia di ricominciare. In questa conversazione con Paolo Priolo il famoso critico d’arte spazia dalla lingua italiana alla televisione, dal costume nazionale alla globalizzazione, dall’eleganza alla moda, dal design al mercato dell’arte, dalla pittura all’architettura
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

IL BAMBINO CHE SEPPELLIVA CHITARRE

IL BAMBINO CHE SEPPELLIVA CHITARRE

Sergio Cardinali 

EDIZIONI CREATIVA Collana LE PLEIADI 

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it