giovedý 05 dicembre 2019
 
 
.
Ontani

Questa è la prima vera monografia dedicata all’intero percorso artistico di Luigi Ontani,

OntanElegia

dal 1967 ad oggi: un artista variegato e polimorfo, non assimilabile ad alcun altro, in Italia e nel mondo, ma precursore di molte istanze dell’arte contemporanea, sempre alieno da qualsiasi appartenenza o schieramento. Il suo linguaggio figurativo ha incorporato eccentrici influssi della storia dell’arte, delle favole e del folclore, dei miti classici e orientali: riti e simboli sempre di grande vivacità cromatica, combinati con una sfrenata fantasia, fino a generare un bizzarro universo, un proprio originale «mito della creazione» in continuo fluire. Eclettico per eccellenza, «Narciso innocente e folle» come lo descrisse Parise, Ontani manipola influssi culturali di tempi e luoghi disparati e contamina tecniche eterogenee: scultura e pittura, fotografia, tableaux vivants e video, maschere, ceramiche, cartapesta, riproduzione di oggetti «inutili» del quotidiano, spesso portando il suo stesso corpo in scena.
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Voci d'acqua
"Voci d'acqua" ed. Firenze Libri

Laura Margherita Volante
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it