martedý 17 settembre 2019
 
 
.
Corrado Caimmi

CORRADO CAIMMI ALLA RASSEGNA "NUOVE SVISTE. NOVE PERCORSI D'ARTE  CONTEMPORANEA"

L'iniziativa /Nuove Sviste: Nove percorsi d'arte contemporanea /avanza  ormai a pieno ritmo/ /e/ /Matteo Giacchella passa/ /il testimone in mano a Corrado Caimmi, che presenta al pubblico i suoi coloratissimi personaggi sabato 14 febbraio alle 18.30 nella Chiesa di San Bernardo (via Valle, 3).
Una stella che con una tuta strecht nera cerca di distrarre una luna curiosa per permettere alla sua complice di derubarla; un pupazzo di neve insonne, che dopo aver terminato l'ultima goccia di una bevanda
super alcolica inizia a perdere il soporifero conto delle pecorelle, che veloci se la svignano con lo skate. Queste immagini popolano il mondo di Corrado Caimmi che, con indiscutibile perizia tecnica, delinea tavole
dal fascino, solo a prima vista, innocente ed infantile.

Inquadrando l'artista chiaravallese nel campo dell'illustrazione, i suoi lavori continuano a far crescere e a creare un filone tutto personale di una tecnica dalle origini antichissime.

Corrado Caimmi, con sicura e felice manualità, si immerge in colori acrilici, colori ad olio, pastelli, collage e a volte in sperimentali prove di stampa, per presentarci in un foglio, molto spesso di carta, i protagonisti della sua immaginazione. Liberandolo da ogni vincolo, il mondo animale nelle sue opere convive e interagisce, senza regole e
limiti fisici o intellettuali, con il mondo umano.

Tutti si muovono in una realtà in cui è facile riconoscere oggetti, elementi oramai icone del mondo giovanile e "bestiale" contemporaneo: lo skate simbolo anche questo in un certo senso artistico della nuova corporeità e concezione del movimento (Corrado Caimmi ne è un abile maestro), piercing, tatuaggi, colori di bombolette spray (prodotte in modo biologico, da una mucca!) che ci introducono nella realtà dei graffiti e della street art che l'artista vive e audacemente pratica.

Nuove Sviste è un progetto, elaborato da Loretta Mozzoni e Simona Cardinali, curatrice della sez. di arte contemporanea della Pinacoteca Civica, in collaborazione con Francesco Maria Tiberi dell'Ufficio Cultura, che intende valorizzare e promuovere le ultime tendenze dell'arte contemporanea ed offrire alla creatività giovanile delle
occasioni di visibilità, favorendo lo sviluppo di un circuito culturale ed artistico in un territorio bisognoso di manifestazioni ed occasioni di scambio indirizzate in particolare ai giovani talenti.

La scelta degli artisti, tutti operanti nella provincia di Ancona, così come la scelta di coprire con essi un ampio spettro di correnti, delinea uno degli obiettivi su cui si fonda la validità del progetto, vale a dire l'offerta, ai potenziali fruitori d'arte, di una molteplicità dei linguaggi espressivi nei quali è facile rinvenire il riverbero delle varie tendenze artistiche nazionali ed internazionali. Per ciascuna delle nove personali, che da Settembre proseguiranno fino al mese di Giugno 2009, sono previste infatti sia una presentazione dell'evento sotto la forma dell'/happening, /sia un incontro con le scuole medie superiori in cui sarà affrontata, in modo stimolante, la questione del ruolo dell'artista nel mondo contemporaneo.

Per ogni artista è stata realizzata una piccola pubblicazione con immagini e testo critico da inserire in una cartella, corredata anch'essa da un testo critico sulla situazione contemporanea locale, che si può ritirare gratuitamente nella sede delle mostre, insieme ad un piccolo gadget.

Nuove Sviste: Nove percorsi d'arte contemporanea /è un'iniziativa organizzata e promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e dai Musei Civici, con il fondamentale sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Ancona.


La mostra resterà aperta fino al 1 marzo 2009 e sarà possibile visitarla
tutti i giorni dalle 17 alle 20 (lunedì chiuso).

 

 

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Santa Sofia
Santa Sofia
AUTORE / Rowland J. Mainstone
Electa
Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it