mercoledý 26 giugno 2019
 
 
.
IL VUOTO
IL VUOTO
fotografie di Raffaele Bonivento




2° Premio Internazionale Arte Laguna


Premio Speciale Galleria 3D
sezione “arte fotografica”




Inaugurazione venerdì 3 aprile 2009 alle ore 19.30




Galleria 3D



Piazzale Candiani, 31 – Venezia Mestre


Si inaugura venerdì 3 aprile alla Galleria3D la mostra personale del fotografo veneziano


Raffaele Bonivento, vincitore del Premio Speciale Galleria 3D al 2° Premio Internazionale

Arte Laguna.

La mostra è composta da un’insieme di fotografie che ripercorrono in maniera differente


il concetto di “vuoto”, tema sul quale si è concentrato il lavoro di Bonivento negli ultimi anni.
Il vuoto viene inteso come sospensione e sensazione, indifferentemente dal soggetto scelto.



Come lui stesso sostiene: “una scatola o una città vuota possono essere interessanti allo
stesso tempo, è una questione di equilibri e di luce, ma anche di una storia da raccontare


o un presagio imminente”. Le fotografie presentate non provengono da un’unica serie, ma sono

scatti realizzati in differenti Paesi e momenti, dalla Cina a Venezia, dal Kosovo a Milano, quasi a
voler sottolineare che il concetto di vuoto è presente in ogni luogo.


Sono immagini che provocano riflessioni, accumunate da una lettura sicuramente personale, ma

data dall’esperienza di un attento osservatore e acuto viaggiatore, autore di numerosi e ricchi
reportage in vari Paesi.




Raffaele Bonivento, nato a Venezia, vive e lavora a Mestre.


La passione per la fotografia inizia presto, a 18 anni. Nel 1999 inizia a viaggiare per un lungo

periodo in Africa, realizzando reportage in vari Paesi, tra i quali il Mali e il Madagascar.
Opere recenti sono un reportage dal Kosovo (aprile 2006), un ricco lavoro fotografico realizzato


in Cina (2006-2007) e la breve serie Il Pranzo “lunch” (winter2007). Numerose sono state le pubblicazioni



e le collaborazioni con riviste di settore, tra le quali Porthos, di cui ha realizzato diverse copertine.
www.raffaelebonivento.com




La mostra è visitabile dal 4 aprile al 9 maggio.



Orari: venerdì / sabato - dalle ore 15.30 alle 19.30
martedì / mercoledì / giovedì - solo su appuntamento
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

Ankon Borderline

Massimo Di Matteo 

"Ankon Borderline - Miti secolari e storie di una Città difficile-"

Il lavoro editoriale 

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it