mercoledý 26 giugno 2019
 
 
.
Marialuisa Sabato
ARMONICI CONTRASTI
Marialuisa Sabato
Esposizione Personale di Pittura
Inaugurazione: Sabato 23 Maggio ore 18,30
In mostra fino al 3 giugno 2009
Ingresso libero

Dal 23 maggio la Galleria Il Borgo di Milano presenta “Armonici contrasti” mostra
personale di pittura di Marialuisa Sabato, quotata artista contemporanea che, sin
dagli esordi, ha ottenuto prestigiosi e cospicui riconoscimenti internazionali.
L’esposizione, curata dal critico e storico dell’arte Sabrina Falzone, propone un
inedito nucleo di opere della pittrice che si contraddistingue per una “tangibile
poetica del contrasto. Tale orientamento pittorico non s’impernia esclusivamente su
una pluridirezionalità della pennellata, scaltra e sicura, ma si fonda piuttosto su
piacevoli contrasti cromatici nonché su opposte pulsioni interiori. Se da un lato
l’autrice si diletta ad accostare inconsuete tonalità fredde ad ampie stesure
purpuree, dall’altro si percepisce l’inquietudine di uno stato d’animo travagliato:
un velo di malinconia, infatti, affiora dalla joie de vivre di Marialuisa Sabato, un
moto di dissenso si eleva con voce altisonante, come un grido soffocato, dinanzi alle
atrocità della nostra epoca decadente.
Da questo raccapricciante scenario sociale, l’artista riesce a trovare la forza
interiore per esprimere il suo intramontabile ottimismo verso il genere umano.
Nella nuova produzione artistica nasce dentro di lei una forte esigenza di equilibrio
tra se stessa e il mondo esterno, tra l’impulso creativo e la ratio, tra lotta e
rassegnazione, che si esprime in armonici contrasti. In questo senso il letto di
sangue da cui svettano eleganti steli diviene calamitante tappeto d’amore, energia
primordiale e messaggio di fiducia.

MariaLuisa Sabato ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bari, diplomandosi nel
1994. Nell’ottobre 2005 è stata finalista del IV Concorso Nazionale di Pittura “Città
di Fondi”, promosso dalla Presidenza del Consiglio della Regione Lazio, con il famoso
Maurizio Calvesi presidente di Giuria. Nel 2008 ha vinto il 1° Premio Internazionale
Barberart presso il Foro Boario di Nizza Monferrato (AT) con la seguente motivazione
della Giuria: “riflessi e rifrangenze d’anima, filtri sospesi con la dolce persuasione
del colore...”
 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

"Ritorni e partenze"

"Ritorni e partenze"
di Bruno Cantarini
edizioni Itaca di Castel Bolognese (Ra)

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it