mercoledý 19 dicembre 2018
 
 
.
CITY LIFE

CITY LIFE  12 dicembre – 3 gennaio 2010

Lo sguardo degli artisti sulla città non è mai scontato. Si può sbirciare dai
vetri di un bar la presenza di volti, rilevare tracce di architetture e
monumenti, attimi fuggenti, il cenno di un passo su un selciato, simboli
religiosi o civili, tetti sfuggenti. Caos,
traffico, le mille luci abbaglianti o riflettenti, intime o violente,
suoni, rumori e umori si mescolano sulle opere accomunate da un profondo senso
di appartenenza alla vita di città.

La città assume il volto di chi la abita. L’idea di presentare i lavori proprio
nel cuore di Roma, nel periodo di maggior afflusso  e caos, non solo
turistico ma anche natalizio, sarà di grande interesse simbolico oltre che
estetico, anche per i visitatori.

L’esposizione
si svolgerà nella nuova Galleria di RossoCinabro a Roma in Via Raffaele Cadorna
28,

La Galleria si trova su strada, in pieno centro storico, nel quartiere Ludovisi
(P.za Sallustio, Via Piave, Via Veneto, Piazza Barberini). Facilmente
raggiungibile con qualsiasi mezzo, che sia autobus, Metro, o treno, la stazione
Termini è a due fermate di autobus).

La Galleria rimarrà aperta tutti i giorni dalle 11 alle 19 con orario continuato.
La sala principale sarà illuminata, come qualsiasi negozio nel centro storico
di Roma, tutti i giorni anche di notte.

Dal 12 dicembre al 3 gennaio 2010. Sarà possibile
partecipare con opere di pittura, fotografia, grafica, fumetto.  Il tema è la città.    Saranno
effettuate come sempre delle selezioni per garantire una buona coerenza espositiva.

Come abitudine consolidata sarà
dato ampio risalto all'iniziativa e al nome degli artisti  sui migliori
siti d’arte e magazine tematici, inoltre saremo presenti sui giornali locali e
su i principali siti della Città di Roma.

Se interessato a partecipare deve inviare
per e-mail foto dell'opera/e che desidera esporre.

La quota è fissata in 150,00 euro per
un'opera e 200,00 per due, 250 euro per tre. Non dovranno essere superate le
misure di 90x90, 70x100, 60x120 e dovrà essere versata tramite:

Postepay n. carta 4023 6005 5574 5522
intestata  a Cristina Madini. Il  versamento in contanti può essere effettuato
presso tutti gli Uffici Postali o presso le Ricevitorie SISAL d’Italia, entro il 30 novembre.

 
< Prec.   Pros. >
.

Libri

IL BAMBINO CHE SEPPELLIVA CHITARRE

IL BAMBINO CHE SEPPELLIVA CHITARRE

Sergio Cardinali 

EDIZIONI CREATIVA Collana LE PLEIADI 

Leggi tutto...
 















© 2008 Il Faro Verde
www.massimovolponi.it